Home - "In-sicurezza" alimentare - Notizie dal sud del mondo...

Notizie dal sud del mondo...

CRISI ALIMENTARE: UNA PROPOSTA DALL'AFRICA CENTRO-OCCIDENTALE

Una strategia per ridefinire i sistemi di produzione, al cui centro bisogna mettere i piccoli produttori, è la proposta elaborata dai paesi del Consiglio per la ricerca e lo sviluppo agricolo dell’Africa centrale e occidentale (Coraf), che sarà presentata alla Conferenza ministeriale africana dedicata al problema del rincaro dei prezzi dei beni alimentari in corso a Nairobi. La strategia individuata dal Coraf punta ad aumentare l’offerta agricola, in particolare dei cereali come riso e grano, e prevede la creazione di banche di credito per le comunità rurali, la fornitura di sussidi e la promozione dell’agricoltura meccanizzata: per realizzare il progetto, secondo Jean Nkuété, ministro dell’Agricoltura e dello sviluppo camerunense, sono necessari almeno 400 milioni di dollari. Le statistiche del Coraf indicano che il 70% della popolazione dell’Africa centro-occidentale abita in aree rurali e che complessivamente il 60% lavora nel settore agricolo, che contribuisce per il 31% alla formazione del prodotto interno lordo dei 21 paesi del Coraf.

 

FONTE: MISNA 

PACE ADESSO PEACE NOW ONLUS
Iscr. Registro Volontariato Provinciale P.G. n. 0148028 - 25/10/2001 - C.F. 91176150372
Iscr.Libere Forme Associative Com.Bologna P.G. 2758227/12-22.11.2012
Sede legale: Via Lame, 118 – 40122 Bologna

Sede operativa e SCN: Via del Monte, 5 - 40126 Bologna
Tel. 051.0560651 - Fax. in via di attivazione - E-mail: segreteria@paceadesso.it - FaceBook: Pace Adesso - Peace Now